MEDIATOR DEI

Sisohpromatem (Marco Vignolo Gargini)

Risultati immagini per pio xii

ENCICLICA

”MEDIATOR DEI”

DI S. S. PIO XII

“SULLA SACRA LITURGIA”

AI VENERABILI FRATELLI PATRIARCHI
PRIMATI ARCIVESCOVI VESCOVI
E AGLI ALTRI ORDINARI
AVENTI CON L’APOSTOLICA SEDE
PACE E COMUNIONE

«SULLA SACRA LITURGIA»

VENERABILI FRATELLI
SALUTE E APOSTOLICA BENEDIZIONE

Introduzione

«Il Mediatore tra Dio e gli uomini» (1 Tim. 2, 5), il grande Pontefice che penetrò i cieli, Gesù Figlio di Dio (Heb. 4, 14), assumendosi l’opera di misericordia con la quale arricchì il genere umano di benefici soprannaturali, mirò senza dubbio a ristabilire tra gli uomini e il loro Creatore quell’ordine che il peccato aveva turbato ed a ricondurre al Padre Celeste, primo principio ed ultimo fine, la misera stirpe di Adamo infetta dal peccato d’origine. E perciò, durante la sua dimora terrena, non solo annunziò l’inizio della redenzione e dichiarò inaugurato il Regno di Dio, ma attese a procurare la salute delle anime con il…

View original post 22,217 more words

Leo…

Sisohpromatem (Marco Vignolo Gargini)

Leo, come riportato dall’intervento dal CAIS – Collettivo Autonomo ITSOS Steiner su Facebook, è un ragazzo di 17 anni che, insieme a due suoi amici, è stato insultato aggredito e picchiato da un gruppo di coetanei omofobi. Il tutto è avvenuto a Milano… C’è da meravigliarsi? No. Finché la guardia resta abbassata e non si intravedono strumenti, quali una legge contro l’omofobia, la transfobia ecc., tutto ciò è reso possibile. È un clima culturale di basso profilo che incide nell’educazione delle giovani generazioni e crea simili comportamenti. È l’indifferenza, o addirittura l’ostilità, da parte del settore reazionario a determinare il proliferarsi di episodi come l’ultimo denunciato a Milano. Stesso discorso per la xenofobia. Ma, infine, questi ragazzi che si sentono legittimati a ricorrere alla violenza di chi sono figli? Dei loro padri, delle loro madri, delle loro scuole, delle tradizioni tramandate acriticamente da secoli e mai corrette. Prima di loro…

View original post 124 more words

Lucca in letteratura VIII

Sisohpromatem (Marco Vignolo Gargini)

Lassels Voyage of Italy1

Richard Lassels (c. 1603–1668) fu un sacerdote cattolico inglese passato alla storia per i suoi viaggi in Italia e per aver inventato il cosiddetto Grand Tour, il viaggio obbligato per i giovani nobili inglesi e non solo attraverso l’Europa. Lassels, come tutor di molti giovani rampolli, ebbe modo di comunicare e trasmettere informazioni sulla civiltà italiana, nel 1670 uscì postumo a Parigi il suo Voyage or a Complete Journey through Italy, ma già nel 1654, in seguito al suo secondo viaggio in Italia, aveva scritto Description of Italy, il cui manoscritto originale è attualmenteconservato presso la National Library of Scotland Advocates e pubblicato solo nel 1985. Qui di seguito si riporta la parte dedicata a Lucca del Voyage, molto interessante per scoprire com’era la città e la società lucchese nella seconda parte del XVII secolo. Degno di nota il fatto che Lassels citi Sante Pagnini, monaco…

View original post 840 more words